Ordina parti di ricambio

2018-10-01
Come riporre la piscina gonfiabile a fine estate
#Prodotti e lifestyle

Ormai la bella stagione è giunta al termine e prima che arrivino il freddo e il brutto tempo è bene mettere via la tua piscina gonfiabile per evitare che si rovini. Lasciandola all’aperto durante l’autunno e l’inverno, infatti, rischi che vento, pioggia e gelo causino delle crepe, delle forature o che favoriscano la nascita di muffe. Per tutti questi motivi è meglio riporre la piscina gonfiabile in un luogo adatto, così arriverà alla prossima estate in perfette condizioni.

 

Uno dei maggiori vantaggi delle piscine gonfiabili, infatti, è che non sono fisse e, poiché non richiedono lavori di muratura, le puoi mettere nel tuo giardino quando vuoi e puoi toglierle non appena la stagione diventa fredda.

Vediamo insieme come riporre la piscina gonfiabile nel modo giusto. Ecco i 4 step da seguire:

1. Per prima cosa devi accertarti che la superficie e le pareti della tua piscina siano pulite e asciutte, in modo che non si creino muffe durante l’inverno. Dopo averla svuotata dell’acqua, quindi, procedi con una pulizia attenta. Elimina eventuali foglie o detriti e pulisci le superfici utilizzando un panno inumidito con acqua tiepida.

2. Sgonfia la piscina solamente quando è completamente asciutta. Se ci vuole troppo tempo perché si asciughi da sola, utilizza un panno morbido e passalo sulla superficie per asciugarla bene.

3. Quando ti sei assicurato che la la piscina gonfiabile è completamente asciutta e sgonfia, stendila su una superficie pulita e piana, dopodiché piegala o arrotola su se stessa delicatamente. Ti consigliamo di effettuare questa operazione con l’aiuto di un’altra persona, così sarà più semplice da completare.

4. A questo punto puoi riporre la piscina gonfiabile in un contenitore asciutto. Ti raccomandiamo di utilizzare il suo contenitore originale, me nel caso non fosse più disponibile puoi comunque usare una scatola di cartone delle dimensioni adatte. Metti la scatola in un ambiente asciutto e riparato dall’umidità, in questo modo la piscina sarà protetta dalla creazione di umidità e di eventuali muffe.

 

Seguendo questi semplici step potrai goderti la tua piscina gonfiabile estate dopo estate. E non dimenticarti di riporre anche i tuoi gonfiabili da piscina!