Ordina parti di ricambio

2017-05-08
Come svuotare e pulire una piscina gonfiabile riscaldata
#Prodotti e lifestyle

Anche le cose più divertenti hanno bisogno di un’attenta cura se si desidera farle durare nel tempo e siamo pronti a scommettere che la tua piscina gonfiabile è l’ultima cosa che vuoi buttar via a causa di una cattiva manutenzione. La chiave vincente per avere in condizioni sempre perfette la tua piscina gonfiabile riscaldata, la tua piccola vasca idromassaggio da casa o la tua vasca idromassaggio da esterno sta nel loro giusto mantenimento nel tempo. Drenare e pulire le piscinette riscaldate può sembrare complicato se non sai come farlo, ma in realtà non richiede molto tempo. Segui i nostri utili suggerimenti e potrai svolgere queste operazioni in modo semplice e rapido.

Per prima cosa è importante capire che tipo di piscina gonfiabile - o vasca riscaldata - possiedi, perché per ogni modello consigliamo una manutenzione particolare. Ad esempio, per le piscine molto grandi il nostro suggerimento è di acquistare prodotti chimici - come il cloro - che impediscono ai batteri di penetrare ed infettare l’acqua. È possibile acquistarli in un negozio che vende articoli per le piscine; se non vuoi utilizzare il cloro troppo spesso, compra un semplice galleggiante al cloro che rilascia gradualmente questa sostanza in piccole quantità, evitandoti un sacco di preoccupazioni. Ne basta solo uno, infatti, per mantenere la piscina sempre pulita e, in più, non ci sono rischi per la salute dei tuoi bambini.

Per quanto riguarda le piscinette riscaldate da esterno di piccole dimensioni basterà invece aggiungere pochissimo cloro - sempre in rapporto, quindi, alla quantità d’acqua presente nella vasca - perché un eccesso di questo potrebbe rendere sgradevole l’immersione. Per una perfetta manutenzione delle vasche idromassaggio da esterno, come quelle della linea Lay-Z-Spa, ti consigliamo di scollegare sempre la pompa, sostituirla con il tubo dell’acqua del giardino ed accenderla per creare un ricircolo di acqua fresca prima di procedere a svuotare la vasca.

Raccomandiamo, infine, di leggere sempre attentamente il manuale d’istruzioni della tua piscina da esterno per capire il giusto metodo di filtrazione; la manutenzione sarà infatti più semplice se la filtrazione avviene in modo regolare, assicurando l’efficacia del cloro e lasciando sempre l’acqua chiara, cristallina e pulita al 100%. Cambia regolarmente le cartucce del filtro, anche nel caso di sistemi di filtrazione a sabbia, per assicurare il massimo delle prestazioni della tua piscina da esterno.

Una volta che avrai capito come si fa, ti renderai conto che svuotare e pulire una vasca da giardino non è per niente difficile. Scegli con cura i prodotti per la manutenzione e vedrai che potrai godere pienamente della tua piscina gonfiabile e della vasca idromassaggio per moltissimo tempo!